Opportunità per tesi di laurea magistrale

Modello elettromeccanico di occhio per la valutazione di lenti intraoculari

Le lenti intraoculari (IntraOcular Lenses, IOL) sono fra i più comuni dispositivi medici impiantabili.
Lo scopo del lavoro proposto è lo sviluppo di un metodo sperimentale che permetta una valutazione oggettiva della qualità delle immagini ottenute attraverso IOL per consentire un confronto fra differenti modelli. Ciò è ottenuto attraverso un modello elttromeccanico di occhio, opportunamente attuato, e dotato di una telecamera che permette di acquisire l'immagine prodotta dalla IOL sulla "retina".
In particolare il lavoro consiste nel controllo di basso livello del setup elettromeccanico (attività già assegnata)
, nella realizzazione di una interfaccia di alto livello per le acquisizioni automatiche (a partire, presumibilmente da marzo 2011) e nella elaborazione delle informazioni acquisite (in particolare, nella individuazione di opportuni criteri di valutazione della qualità delle immagini prodotte dall'occhio artificiale)

L'apparato sperimentale, realizzato in collaborazione con la Clinica Oculistica dell'Università di Trieste, è situato presso il laboratorio IAAERI del DIA, dove sarà possibile, eventualmente, svolgere anche un'attività di tirocinio.

Il candidato ideale ha nozioni di misure elettroniche  e di elaborazione numerica di immagini.

Per ulteriori informazioni, contattare il dott. Felice Andrea Pellegrino.
tavolaottometrica






Questo sito fa uso di cookie, come scritto nell'informativa. Continuando la navigazione si esprime consenso a tale impiego.